Lampada per interni

Babette

Ispirata agli stampi dei dolci Savarin, Babette è una collezione in ceramica dalla forte caratteristica graziata.
La designer Cristina Celestino ha rivisitato queste forme così iconiche e familiari in una veste contemporanea riconoscendo le manifatture artigianali in “microarchitettura culinaria”.
La grande abilità dei ceramisti Bassanesi convince la designer ad optare per questo materiale antico che però, grazie all’avanguardia delle nuove tecniche di produzione, permette lo sviluppo di geometrie complesse. I colori inoltre conferiscono al progetto una forte connotazione decorativa abbandonando il più tradizionale utilizzo del bianco.

Il materiale scelto è la famosa Ceramica di Bassano, zona rinomata per l’artigianalità e la cultura della lavorazione. La collezione si compone di tre differenti volumi combinati con cinque colori selezionati per esaltarne linee architetturali, ed impiega due trattamenti di rifinizione: la smaltatura lucida per i colori verde scuro, blu petrolio, nero e bianco e la smaltatura opaca per il rosa. Una collezione di lampade a sospensione ispirata ad un ideale banchetto dove protagonisti sono budini creati impiegando gli inconfondibili stampi Savarin. Questi stampi sono stati cesellati, nel corso dei secoli, da abili artigiani che ne hanno scolpito le forme sinuose attraverso complessi giochi di volumi.
Le lampade Babette sono risultato di una ricerca formale ed estetica mirata ad esprimere queste forme iconiche e familiari in veste contemporanea.

Design: Cristina Celestino

Cataloghi: